LA SVALUTAZIONE SPIEGATA A UN TESTONE (A. Greco)

image_pdfimage_print

Riportiamo un gustoso pezzo concernente una serie di tweet che Alessandro Greco scrive a Beppe Severgnini del Corriere della Sera, risalente al 20 aprile 2014 con i quali Greco spiega in parole povere quale sia il guaio principale della moneta unica. Significativo il silenzio del noto giornalista del Corriere della Sera, normalmente loquace nei talk show che rimane letteralmente senza parole.

Impressionante notare l’estrema chiarezza di Greco rispetto alle farraginose analisi che leggiamo sui giornali (quasi tutti) o che ascoltiamo dai più strenui europeisti-fideisti che, con “ci vuole più Europa”, o “ce lo chiede l’Europa”, sono convinti di spiegarci tutto, tanto ci credono un branco di somari.

Punto fondamentale anche per noi, non solo per lo sbeffeggiato Severgnini. Se non sappiamo niente di questo semplice argomento – la moneta, abbiamo bisogno di studiare un poco (v. questo post)

Alessandro Greco regala una storica lezione di “Macroeconomia spicciola” (cit.) sui cambi delle valute a Beppe Severgnini, che ovviamente si dà alla fuga e non risponde. Da leggere.

 

@beppesevergnini le ricambio con lezioni di macroeconomia spicciola sui cambi delle valute. Titolo: LA SVALUTAZIONE SPIEGATA A UN TESTONE.9:33 PM – Apr 20, 2014

@beppesevergnini Pronto? Via.
Ci sono due Paesi. Italia e Germania. Ognuno ha la sua economia e la sua valuta. Producono +o- le stesse cose

@beppesevergnini ogni tanto un tedesco va a Rimini ogni tanto un Italiano a Berlino. Gli italiani comprano italiano i tedeschi tedesco. Ok?

@beppesevergnini se un italiano vuole acquistare un prodotto tedesco deve prima acquistare la valuta tedesca. Viceversa per il tedesco. Ok?

@beppesevergnini se un prodotto tedesco è molto richiesto in Italia, per la famosa legge domanda/offerta la valuta tedesca “si apprezza”.

@beppesevergnini quella italiana quindi “si svaluta”. Il prodotto tedesco sale di prezzo e quindi meno italiani cominciano a comprarlo. Ok?

@beppesevergnini la conseguenza è il riequilibrio del cambio. Si chiama mercato e più o meno da sempre funziona così. (Se lo si lascia fare)

@beppesevergnini mi segui Beppe? Diciamo per semplificare che Italia e Germania hanno un cambio in equilibrio. 1 £ira vale 1 Marco.

@beppesevergnini equilibrio dovuto al fatto che (sempre semplificando) l’Italia importa dalla Germania tanto quanto la stessa importa da noi

@beppesevergnini i tedeschi aprono negozi in Italia per venderci le loro cosd e ci prestano pure i soldi per acquistarli! Non è una figata?

@beppesevergnini sì. È una figata. Per loro. Non potendo il “mercato” (la famosa domanda/offerta) riequilibrare le cose agendo sulle valute

@beppesevergnini sai che si fa? Si riproduce artificialmente una svalutazione della moneta tagliando… Indovina? I salari Beppe! I salari!

@beppesevergnini si tagliano gli stipendi agli operai affinché il prezzo dei prodotti italiani torni competitivo con i tedeschi. Che figata!

20 apr 2014

ora mi fermo. Se hai dubbi chiedi a Merkel che vorresti come Baby Sitter. Ti saprà guidare come guida=manovra

21 apr 2014

Vedi ? Da Lilly Schickl-Gruber puoi dire qualunque stronzata. Qui no. Buona Pasquetta anche a te e a presto per il seguito.

Fonte: https://storify.com/MaxxMono/la-svalutazione-spiegata-a-un-testone

 

 
image_pdfimage_print
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi